1a Giornata Eccellenza: Virtus Cornedo 2 – Clivense 3

Buona la prima per la Clivense che bagna il proprio debutto assoluto nel campionato di Eccellenza superando per 3 a 2 la Virtus Cornedo sul campo comunale di Caldogno. Una vittoria sudata e arrivata all’ultimo minuto grazie alla rete del neo entrato Momodu, difensore centrale dalle lunghe leve posizionato in avanti nel finale da Allegretti proprio per sfruttare le sue caratteristiche sui calci piazzati. Primi tre preziosi punti in classifica per la Clivense.

Le parole di mister Allegretti: “È stata una partita dove abbiamo giocato bene ma anche sbagliato tanto. Però sono contento, i ragazzi avevano bisogno della vittoria come tutto l’ambiente. La vittoria aiuta a crescere e si guarda al futuro in un’altra maniera. Questo ci dimostra come non ci siano partite facili, dobbiamo lavorare ancora tanto ma vedo la crescita della squadra”.

Ora testa al turno infrasettimanale di Coppa Italia Eccellenza, quando mercoledì sera la Clivense ospiterà in casa a San Martino il Valgatara: “La Coppa è una competizione a cui teniamo” – aggiunge l’allenatore – “giochiamo in casa. Recuperiamo le forze, i ragazzi sono carichi perché anche loro vogliono affrontare tutte le partite nel migliore dei modi per cercare di ottenere il massimo”.

Man of the match dell’incontro il difensore classe 2003 Graham Momodu: “Abbiamo affrontato un match molto combattuto, però dovevamo vincere per partire al meglio con questa nuova stagione e ci siamo riusciti. Sono emozioni che dovremo sempre avere nel corso della stagione”.

Il tabellino della gara

Virtus Cornedo – Clivense 2-3

Virtus Cornedo: Pilan (8’st Fattori), Bonaguro (27’st Bernardinello), Cannarella, Visonà, Cestaro, Cervellin, Lovato (8’st Calgaro), Cazzavillan (27’st Savegnago), Vigolo (31’st Gyimah), Santacatterina, Trivunovic. All. Zenorini.

Clivense: Pavoni, Dall’Ara, Penazzi (31’st Fabris), Baleato, Bragagnolo, Tobanelli, Polo, Cissè, Iaquinta (23’st Florian), Venitucci, Errichiello (41’st Momodu). All. Allegretti.