Guarda in diretta il match su YouTube

19a Giornata Eccellenza: Clivense 2 – Ambrosiana 1

Una vittoria che vale doppio. Nell’atteso big match tra le due prime forze del girone, la Clivense risponde presente. Dopo lo svantaggio iniziale, gli uomini di Allegretti prendono le misure agli avversari: prima la consueta serpentina di Polo a mettere in pari il match, poi il tap in vincente di Errichiello, che vale l’allungo in classifica.

La cronaca del match

Al 22′ Rubino per Giordano sulla fascia sinistra, con quest’ultimo che va tiro, para Pavoni deviando in angolo. Al 27′ va Giordano dalla bandierina, traiettoria beffarda che scende sul secondo palo a Pavoni battuto. Passano dieci minuti e il rientrante Polo si mette in proprio partendo da centrocampo, scarta una serie di avversari e in scivolata supera il portiere dell’Ambrosiana.

Pronti via Errichiello attacca dalla sinistra, va alla conclusione insidiosa ma Mora para in tuffo. Al 52′ lancio lungo di Venitucci, Errichiello controlla bene il pallone e in scivolata trova l’imbeccata giusta per il sorpasso Clivense. Al 71′ grande apertura di Cordioli per Cibin che entra in area e scarica in porta, con Mora che si oppone.

Le interviste ai protagonisti

Le parole del mister Riccardo Allegretti: “Sono contento, abbiamo fatto una grande partita. Siamo partiti un pò contratti, però bisogna dare merito anche all’avversario. Piano piano siamo venuti fuori, abbiamo subito il gol, non ci siamo abbattuti, facendo un secondo tempo spettacolare. Questa vittoria dà consapevolezza della nostra forza e fa morale, è ancora presto per capire qual è la squadra che potrà ambire a vincere il campionato. Sicuramente l’Ambrosiana è una squadra forte come lo siamo noi. L’importante è aver vinto, ora sono a quattro punti, però dobbiamo subito ricaricare le pile perchè domenica c’è un’altra partita importante e noi vogliamo continuare su questo trand”.

L’autore del gol del pareggio con un’azione delle sue Tommaso Polo: “Mi fa molto piacere, innanzitutto per la vittoria, nella partita forse più importante dell’andata. Per il mio gol sono contentissimo. Penso sia la cosa più bella ritornare da un infortunio in questo modo, ti fa dimenticare tutto l’ultimo mese un pò difficile. Adesso guardo avanti e spero di continuare così. Questi tre punti ci danno molta sicurezza e serve a dare un segnale che ci siamo e possiamo raggiungere tutti gli obiettivi che ci poniamo. Non capita spesso in questo campionato di avere tutto questo pubblico a sostenerci, è una forza in più che noi dal campo sentiamo”.

Il tabellino della gara

Clivense – Ambrosiana 2-1 (28’pt Rubino, 39’pt Polo, 9’st Errichiello)

Clivense: Pavoni, Dall’Ara, Penazzi, Baleato, Bragagnolo, Tobanelli, Polo (40’st Momodu), Cissè (48’st Rossato), Antenucci (17’st Florian), Venitucci (24’st Cibin), Errichiello (24’st Cordioli). All.: Allegretti.

Ambrosiana: Mora, Sadif (17’st Prandini), Maffezzoli, Arvia, Andriani, Bokoko, Rubino, Giordano (27’st Antinoro), Chesini (1’st Ghita), Miccichè (17’st Trinchera), Forestan. All.: Corghi