16a Giornata Eccellenza: Vigasio 0 – Clivense 0

Dopo lo stop nel turno precedente serviva una risposta, e risposta c’è stata. Allo stadio comunale di Vigasio “Umberto Capone” va in scena una partita equilibrata, tra due formazioni che dimostrano di saper gestire il pallone e creare trame di gioco. Al triplice fischio finale Vigasio e Clivense si spartiscono la posta in palio, un punto che dà morale ma che lascia ampi margini di miglioramento.

Le dichiarazioni di mister Riccardo Allegretti: “L’aspetto più importante era reagire alla sconfitta di domenica scorsa che ha fatto male a tutto l’ambiente, come è normale che sia quando ti chiami Clivense. Oggi ho visto una squadra che ha reagito, che è rimasta in partita fino alla fine. Un punto guadagnato. Ho visto i ragazzi in spogliatoio arrabbiati, perchè si sono resi conto che abbiamo sbagliato nei particolari: abbiamo avuto cinque/sei palle inattive che dobbiamo sfruttare meglio. Una squadra deve conoscere la sua forza e approfittarne. Ho la foruna di avere a disposizione un gruppo di giocatori che dal primo giorno si sono impegnati tanto, che sa che non è facile affrontare questo campionato ma che si impegna e cerca sempre di migliorarsi. Alla partita di domenica prossima, la terza in una settimana, ci si arriva recuperando le energie e con la voglia di fare di tutto per vincere, visto che giochiamo in casa davanti al nostro pubblico”.

Ai nostri microfoni è intervenuto anche Federico Tobanelli: “Il nostro obiettivo è provare a vincere tutte le partite, quindi quando si pareggia non siamo contenti fino in fondo. Però oggi avevamo tanti indisponibili, e mi fa piacere che i ragazzi che hanno giocato hanno dimostrato di essere forti come i titolari. Abbiamo notato tutti un passo in avanti dal punto di vista della squadra. Anche se tra tre giorni si ritorna di nuovo in campo lo preferisco, meglio giocare che allenarsi. I tempi di recupero sono inferiori, si guarderà quindi più alla tattica”.

Il tabellino della gara

Vigasio – Clivense 0-0

Vigasio: Vencato, Borin (43’st Multari), Stratu, Soria (15’st Miotto), Fiorentino, Menini, Tomasini, Vasta, Rodriguez (15’st Zanetti), Mattea (27’st Meneghini), Marchesini (35’st Varano). All.: Spinale.

Clivense: Pavoni, Dall’Ara, Rossitto (22’st Penazzi), Romano (36’st Momodou), Bragagnolo, Tobanelli, Fabris, Cissè, Iaquinta, Cibin, Errichiello (19’st Inzerauto). All.: Allegretti.